STUDIO LAZZARI

Tecar

Tecar

(Trasferimento energetico capacitivo resistivo ) è una tecnica che stimola energia dall'interno dei tessuti biologici, attivando i naturali processi riparativi e antinfiammatori.

Lavora secondo due modalità di funzionamento, ovvero quella capacitiva e quella resistiva; la modalità di funzionamento capacitiva ha il suo campo d'azione sui tessuti e sulle strutture maggiormente idratate come i muscoli, i vasi sanguigni e i vasi linfatici, mentre la modalità resistiva agisce su tessuti e strutture con alta densità connettivale (capsule articolari, cartilagini, cordoni fibrotici, legamenti, osso, tendini ecc.).

Grazie alla potenza e alla velocità della Tecarterapia il sollievo dal dolore sarà molto rapido e i tempi di guarigione notevolmnente ridotti.

Le applicazioni possono essere:

  • lesioni traumatiche di tipo acuto,
  • i postumi di fratture,
  • i deficit articolari,
  • l'epicondilite,
  • la sindrome della cuffia dei rotatori,
  • la tendinite rotulea, la cisti di Baker,
  • la fascite plantare,
  • la metatarsalgia,
  • la tendinite dell'achilleo,
  • la gonartrosi, la rizoartrosi,
  • la coxartrosi e le coxalgie,
  • la cervicalgia e la cervicobrachialgia,
  • la lombosciatalgia,
  • la sindrome del tunnel carpale,
  • le artropatie da patologie autoimmuni ecc.

Grazie alla potenza e alla velocità della Tecarterapia il sollievo dal dolore sarà molto rapido e i tempi di guarigione notevolmnente ridotti .